Zone imprenditoriali

Visualizza la presentazione

In base ai sondaggi delle esigenze degli imprenditori istriani e all'analisi delle domande di concessione di crediti pervenute finora nella realizzazione delle linee di credito, con le quali sono stati vagliati più di 1.800 progetti imprenditoriali, trovare un locale d’affari è l'esigenza maggiore e più frequente. Per rispondere a tali esigenze sono state fissate delle direttive di sviluppo per le zone imprenditoriali e i parchi industriali nella Regione Istriana. Conformemente alla documentazione di pianificazione territoriale vigente, alla dotazione infrastrutturale e alla forza lavoro disponibile nelle aree circostanti, sono state identificate 34 zone strategiche a regime di priorità. Le aree strategiche così identificate, riportate qui di seguito, ricoprono una superficie che supera i 1300 ha.

  1. Città di Dignano "Zona Galižana "
  2. Città di Albona "Zona Vinež"
  3. Città di Cittanova "Zona Vidal"
  4. Comune di Gimino "Zona Žminj"
  5. Comune di Castellier – Santa Domenica "Zona Labinci"
  6. Città di Pisino "Zona Ciburi"
  7. Comune di Sanvincenti "Zona Bibići"
  8. Città di Pinguente "Zona Mažinjica"
  9. Comune di Lupogliano "Zona Lupoglav"
  10. Comune di Visignano "Zona Milanezi"
  11. Città di Pinguente "Zona Mala Huba"
  12. Città di Rovigno"Zona Gripole Spine"
  13. Città di Buie "Zona Buje"
  14. Città di Parenzo "Zona Buići-Žbandaj"
  15. Città di Umago "Zona Ungarija"
  16. Comune di Antignana "Zona Butori"
  17. Comune di Orsera "Zona Neon"
  18. Città di Dignano "Zona Tison"
  19. Comune di Lisignano "Zona Aeroporto di Pola"
  20. Comune di Arsia "Zona Raša"
  21. Comune di Pedena "Zona Potpićan"
  22. Comune di Barbana "Zona Barban"
  23. Comune di Verteneglio "Zona Štrpe"
  24. Comune di Santa Domenica "Zona Nedešćina"
  25. Comune di Valle "Zona Monkaštel"
  26. Comune di San Pietro in Selve "Zona Škripelj"
  27. Città di Parenzo “Zona Kukci“
  28. Città di Parenzo “Zona Baderna“
  29. Città di Parenzo “Zona Facinka“
  30. Città di Buie “Zona Mazurija“
  31. Città di Rovigno “Zona Rovinjsko Selo“
  32. Comune di Santa Domenica “Zona Dubrova“
  33. Comune di Fontane “Zona Funtana“
  34. Città di Pisino “Zona Podberam“

 

Nel corso dell’attuazione del programma di sviluppo delle zone imprenditoriali, a partire dall'elaborazione del Programma di sviluppo a lungo termine per la Regione Istriana approvato dall'Assemblea Regionale il 18 dicembre 2002, nello sviluppo infrastrutturale di tali aree sono stati investiti più di 150 milioni di kune.

Informazioni sulle Zone imprenditoriali

Per ulteriori informazioni sulle zone imprenditoriali potete rivolgervi al numero telefonico 052/ 381900 (referente: Edo Cetina) oppure via e-mail all’indirizzo edo.cetina(at)ida.hr.