Cooperazione internazionale e progetti UE

La cooperazione interregionale e internazionale, ovvero i progetti UE, sono settori molto importanti dell’attività dell’Agenzia istriana per lo sviluppo (IDA) S.r.l.  Negli ultimi anni l’IDA ha realizzato un’ ottima collaborazione con varie istituzioni e agenzie di sviluppo nazionali ed estere e, grazie a tale collaborazione pluriennale, ha realizzato una serie di progetti significativi. L’IDA è stata finora coinvolta nella realizzazione di ben 26 progetti, in parte finanziati con i fondi di preadesione dell'UE. Il budget dell’IDA all’interno dei progetti UE già attuati, ma anche di quelli in corso di attuazione, supera 3.500.000,00 euro.  

Il più grande progetto dell’IDA realizzato con l’aiuto dei fondi dell’UE riguarda l’istituzione del Centro per la ricerca sui metalli della Regione Istriana (METRIS), nel quale sono stati finora investiti 1.500.000,00 milioni di euro.

Alcuni dei progetti a cui ha partecipato l’IDA dal 2005 sono: GO NETWORK, I-log e "Attuazione della Carta europea per le piccole e medie imprese nella Repubblica di Croazia", terminati nel 2006; successivamente nel 2007 i progetti SLO-HR-RA, PRO.SME, FISH.LOG e CONNECT , nel 2008 CoRIn, REDECON, AsviLoc, SLOHRA ZONET e Re.Cen.T. e nel 2009 MET.R.IS. (INTERREG III A / PHARE 2006) in cui l'IDA ha partecipato da capofila. Nel 2012 sono stati conclusi i progetti AsviLoc plus (SEE); ReSNet (IPA componente IV - Youth in the Labour Larket) come pure SLOHRA GLOBALNET (IPA II SLOVENIA - CROAZIA 2007-2013). Nel 2013 sono stati conclusi City_SEC (IEE); Adriatic Economic Cluster Club (Programma di cooperazione transfrontaliera IPA-Adriatico); INTERINO e MLADIEKOIN (IPA II SLOVENIA - CROAZIA 2007-2013); Mode for Success - M4S (IPA componente IV).

Sono attualmente in corso i progetti  METRIS Plus (Programma di cooperazione transfrontaliera IPA-Adriatico); ClusterPoliSEE (SEE), RoofofRock, NEXT e SMART INNO (IPA II Adriatic CBC).