Il contenuto della SSR

Ai sensi del Regolamento sul contenuto obbligatorio, la metodologia redazionale e le modalità di valutazione delle Strategie di sviluppo regionali (GU 53/10), il contenuto della SSR della Regione Istriana è stato definito come segue:

  1. Introduzione
  2. Riassunto
  3. Analisi/valutazione della situazione
    3.1. Posizione geografica all'interno delle reti di comunicazione con caratteristiche geografiche, naturali e culturali
    3.2. Abitanti e risorse umane
    3.3. Infrastruttura fisica
    3.4. Ambiente, sistema di tutela dell'ambiente e della natura
    3.5. Economia
    3.6. Affari sociali
    3.7. Società civile
    3.8. Cornice istituzionale per la gestione dello sviluppo
    3.9. Fonti di finanziamento per progetti di sviluppo e il buon funzionamento della Regione
    3.10. Collaborazione interregionale e internazionale
    3.11. Piani di sviluppo, programmi strategici, principali progetti di sviluppo
    3.12. Altri settori che la Regione ritiene rilevanti per il suo sviluppo
  4. Risultati dell'attuazione delle strategie precedenti
  5. Analisi SWOT
  6. Visione e obiettivi strategici
  7. Priorità e misure
  8. Politica regionale per le zone speciali
  9. Piano finanziario
  10. Attuazione della SSR
  11. Monitoraggio e rendicontazione
  12. Allegati

 

Allegato 1. Risultati della consultazione del rispettivo consiglio di partenariato nel corso della redazione della SSR e specificazione delle modalità di partecipazione del consiglio al monitoraggio dell'attuazione

Allegato 2. Relazione sulla precedente valutazione della SSR

Il Piano d'azione per l'attuazione della SSR e la Strategia di comunicazione della SSR vengono redatti in ottemperanza alla Legge sullo sviluppo regionale della Repubblica di Croazia (GU 153/09) e al Regolamento sul contenuto obbligatorio, la metodologia redazionale e le modalità di valutazione delle Strategie di sviluppo regionali (GU 53/10). 

Il Piano d'azione per l'attuazione della SSR descrive procedure e competenze dei soggetti coinvolti nell'attuazione della SSR, riporta le risorse finanziarie come pure le scadenze e gli indici relativi all'attuazione.

Il contenuto del Piano d'azione è il seguente:

  • obiettivi;
  • attività previste;
  • periodo di attuazione del piano e delle singole attività;
  • soggetti attuatori delle attività;
  • interconnessione delle attività;
  • assegnazione delle priorità alle attività;
  • costi dell'attuazione di singole attività;
  • fonti di finanziamento delle attività;
  • modalità e indicatori nel monitoraggio dell'attuazione del piano;
  • controllo dell'attuazione del piano.

Gli obiettivi della Strategia di comunicazione della SST sono: incrementare la capacità delle unità dell'autogoverno territoriale (regionale) e locale di avere una comunicazione efficace ai fini della redazione e dell'attuazione della SSR, sensibilizzare il pubblico sul ruolo e il significato della SSR per lo sviluppo della Regione e delle unità dell'autogoverno locale e informare il pubblico sulle possibili fonti di finanziamento, in particolare sui fondi dell'UE destinati allo sviluppo regionale. La Strategia di comunicazione contiene obiettivi, misure, attività, titolari, gruppi bersaglio e tabelle di marcia, ma può includere anche un piano d'azione. La Strategia di comunicazione per la SSR viene redatta in armonia con la Strategia di comunicazione della politica di sviluppo regionale della Repubblica di Croazia e con il relativo piano d'azione.